Monteforte Irpino, strage in A16 38 morti e 10 feriti

Si aggiorna il tragico bilancio dello spaventoso incidente stradale avvenuto in Irpinia. I cadaveri recuperati sono 38. Di questi 35 sono stati estratti dal bus mentre altri tre sono deceduti dopo essere stati ricoverati negli ospedali della zona. I feriti sono nove alcuni molto gravi.

L’incidente è avvenuto tra Monteforte Irpino e Baiano. Tra le vittime anche l’autista del bus. Le salme sono state trasferite nella palestra comunale di Monteforte Irpino dove in queste ore viene allestita la camera ardente. All’alba sono già arrivati i primi parenti.

Intanto sulla scorta delle testimonianze raccolte si fa strada l’ipotesi che a causare l’incidente dell’autobus sia stato lo scoppio di un pneumatico e non un’avaria ai freni. Gli occupanti di un’auto che viaggiava dietro al pullman hanno riferito di un’esplosione del pneumatico posteriore sinistro, con il cerchione che si è poi staccato dall’asse. A quel punto il pullman è diventato ingovernabile.

Un’altra ipotesi riguarda invece un malfunzionamento dei freni dell’autobus che non sarebbe per questo motivo riuscito a rallentare, colpendo le auto in coda.

9 su 10 da parte di 34 recensori Monteforte Irpino, strage in A16 38 morti e 10 feriti Monteforte Irpino, strage in A16 38 morti e 10 feriti ultima modifica: 2013-07-29T05:13:28+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0