Trovato morto Carsten Schloter ad di Swisscom e presidente di Fastweb

Il manager è stato rinvenuto cadavere nella sua casa di Friburgo. Lo comunica in una nota il gruppo telefonico esprimendo il suo cordoglio. La Polizia presume un suicidio. La direzione di Swisscom è stata conferita ad interim a Urs Schaeppi, responsabile di Swisscom Svizzera.

Carsten Schloter, cittadino tedesco, 49 anni, era entrato in Swisscom nel 2000, diventandone amministratore delegato nel 2006.

9 su 10 da parte di 34 recensori Trovato morto Carsten Schloter ad di Swisscom e presidente di Fastweb Trovato morto Carsten Schloter ad di Swisscom e presidente di Fastweb ultima modifica: 2013-07-24T10:56:17+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0