Genova, allarme botulino per alcune confezioni in vetro di pesto prodotto da Bruzzone e Ferrari

A darne notizia la stessa azienda che ha provveduto a ritirare il prodotto dal commercio. In Piemonte è stato rintracciato in alcuni supermercati dell’Alessandrino e Regione Piemonte e Asl hanno diffuso l’allerta ai cittadini per verificare se l’hanno acquistato.

I vasetti sospetti scadono il 9 agosto 2013 con numero del lotto 13G03.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin