Barcellona Pozzo di Gotto, rapine ed estorsioni 35 arresti

46

Eseguiti da Carabinieri e Polizia su decisione del Gip di Messina su richiesta della Dda locale, nei confronti di altrettante persone indagate per associazione mafiosa, omicidio, estorsione, rapina, detenzione illegale di armi e altri delitti aggravati dalle modalità mafiose.

Gli arrestati facevano parte delle nuove leve del clan di Barcellona Pozzo di Gotto.