Nel 2001 c’hai magnato, nel 2013 c’hai sputato. Venditti verme

E’ la frase ingiuriosa riportata su uno striscione posizionata sotto l’abitazione di Antonello Venditti a Trastevere. Il tutto dovrebbe essere opera di alcuni tifosi della Roma che non hanno gradito le recenti dichiarazioni relative all’inno dedicato al club giallorosso che il cantante vorrebbe non più eseguito prima delle partite interne “perché non lo trovo più identificativo della Roma che conoscevo io”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin