Cardano al Campo, Giuseppe Pegoraro spara al sindaco Laura Prati e al vice Costantino Iametti

A compiere l’insano gesto è stato un ex vigile urbano sospeso dal servizio. Il sindaco e il suo vice sono stati trasportati in ospedale in elisoccorso. Il primo cittadino è stato ferito all’addome e si trova ora in ospedale a Gallarate, mentre il suo vice è al Circolo di Varese.

Giuseppe Pegoraro è entrato in Comune armato di pistola. Dopo aver fatto allontanare i dipendenti, si è diretto nell’ufficio del sindaco, dove le ha sparato. La Prati si è accasciata a terra ed è stata subito soccorsa. Subito dopo l’ex vigile ha esploso un altro colpo contro il vicesindaco, ferendolo, e infine ha puntato la pistola contro un agente della polizia locale, senza però raggiungerlo. A questo punto si è dato alla fuga, ma i militari lo hanno raggiunto e fermato.

Giuseppe Pegoraro, un agente della polizia locale, che era stato sospeso dal servizio in seguito a una truffa in cui erano rimasti coinvolti anche altri dipendenti comunali. L’uomo era stato condannato a due anni.
9 su 10 da parte di 34 recensori Cardano al Campo, Giuseppe Pegoraro spara al sindaco Laura Prati e al vice Costantino Iametti Cardano al Campo, Giuseppe Pegoraro spara al sindaco Laura Prati e al vice Costantino Iametti ultima modifica: 2013-07-02T09:53:42+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0