Messina, si tuffa in mare e muore bagno fatale per Jouners El Kadiri

Il marocchino è annegato nel mare di Paradiso. Veniva da Sellia Marina in provincia di Catanzaro e con l’amico avevano pranzato nella mensa della Caritas. Poi l’idea di un bagno nelle acqua dello Stretto.

Mentre il 32 enne nord africano si trovava in  acqua ha iniziato a sentirsi male. L’amico lo ha portato in spiaggia chiamando i soccorsi. Inutile però l’intervento del personale del 118 che hanno provato invano anche con il defribillatore a strappare alla morte El Kadiri.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin