La senatrice Fabiola Anitori abbandona la fede grillina

Uno dopo l’altro il comico di Genova perde pezzi per strada. ”Non riconosco più l’impostazione iniziale del Movimento che è diventato proprio quel “partito personale” dallo stesso tanto criticato, con un sistema feudale di fedeltà che respinge o espelle chi dissente, chi non si allinea”, spiega la senatrice Fabiola Anitori appena passata nel Gruppo Misto.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin