La Spezia, ecobambini Salute, Benessere, Risparmio e Rispetto per l’ambiente fin da piccoli

L’Assessorato alla Sostenibilità Ambientale Davide Natale, attraverso l’Ufficio Ambiente Igiene Urbana che ha coordinato gli aspetti tecnici dell’iniziativa, in collaborazione dell’Asl 5 “Spezzino” S.C. “Relazioni Esterne e Promozione alla Salute” e S.S. “Assistenza Consultoriale” ha ideato e realizzato l’iniziativa “ecobambini Salute, Benessere, Risparmio e Rispetto per l’ambiente …fin da piccoli!” Si tratta di  un progetto rivolta a famiglie con neonati per l’utilizzo di pannolini lavabili che vuole unire risparmio ed ecologia.

A tal fine il Comune della Spezia, in collaborazione con l’ASL 5 Spezzino, si è fatto promotore della diffusione di questa buona pratica, attraverso un’iniziativa dedicata ai nascituri residenti nel Comune.

I futuri genitori ed in particolare le mamme, che seguiranno i corsi preparto organizzati dal Consultorio Ginecologico dell’ASL 5 Spezzino, riceveranno dall’Ostetrica il modulo di prenotazione del kit di prova BambinoMio contenente: 4 mionappies (pannolini) 2 miosoft newborn (mutandina)

50 mioliners (salviette) e la Guida all’utilizzo

I moderni pannolini lavabili hanno, infatti, la stessa praticità dei pannolini usa e getta, sono comodi, morbidi e confortevoli.

Rispetto ai pannolini “tradizionali” non vi è il contatto della pelle con i prodotti chimici utilizzati per potenziarne l’assorbenza e facilitano la traspirazione della stessa; nei bambini che utilizzano pannolini lavabili è stata riscontrata una minore incidenza di dermatiti da contatto e di eritemi da pannolino.

Inoltre, agevolano il mantenimento della posizione ottimale per il corretto sviluppo dell’articolazione delle anche e facilitano l’abbandono anticipato del pannolino.

Inoltre, il costo di un comune pannolino usa e getta è di circa 30 centesimi. Se consideriamo che, mediamente, un bambino nei primi anni di vita ne utilizza circa 5000, la spesa di una famiglia si aggirerà sui 1.500 euro in tre anni.

Il costo di un set completo di pannolini lavabili, invece, varia da € 300 ed € 500. Anche considerando le spese sostenute per il lavaggio (acqua, elettricità e detersivo), dunque, una famiglia, oltre ad evitare 1000 kg di spazzatura, può risparmiare circa 1000 euro in tre anni. Se poi arriva una sorellina o un fratellino, riutilizzando i pannolini come si fa con i vestiti, il risparmio aumenta!

I pannolini lavabili sono spesso definiti pannolini ecologici, e ne hanno pieno diritto! I pannolini usa e getta fin dalle fasi iniziali della loro produzione (consumo di cellulosa, consumo di acqua ed energia e utilizzo di sbiancanti e materie plastiche) sprecano risorse e inquinano l’ambiente.

Per produrre pannolini usa e getta per un solo bambino è necessaria una quantità di cellulosa pari a circa 10 grandi alberi.

Ogni bambino produce all’incirca una tonnellata di questi rifiuti non riciclabili che vengono portati in discarica ed impiegano fino a 500 anni per decomporsi. Utilizzare pannolini lavabili è invece una scelta rispettosa dell’ambiente nel quale loro dovranno vivere.

La gestione (raccolta, trasporto, smaltimento) dei rifiuti urbani indifferenziati ha dei costi in continuo aumento, anno dopo anno, per motivi normativi e di adeguamento tecnologico. Ogni anno le amministrazioni locali si trovano quindi a far fronte a spese elevatissime per la gestione rifiuti, spese che riversano per legge sui cittadini tramite la TARES.

L’utilizzo di pannolini lavabili, insieme a raccolta differenziata, compostaggio dei rifiuti organici ed altri accorgimenti per la riduzione dei rifiuti, contribuisce a ridurre il volume totale dei rifiuti e a ridurre le spese per le amministrazioni, quindi a ridurre le tasse per i cittadini.

Successivamente alla nascita dei bambini, sarà svolta un’indagine telefonica rivolta ai nuclei familiari che hanno aderito all’iniziativa, per verificarne il gradimento e l’utilizzo nel tempo.

Per informazioni:

www.asl5.liguria.it

www.comune.sp.it

Il Comune della Spezia, a seguito di indagine di mercato, ha affidato la fornitura dei pannolini alla ditta Fornitrice si chiama I.GO Distribution srlcon D. D. n. 2331 del 12/04/2013 svolta ai sensi dell’art. 125 c.11 del D.lgs. 163/2013.

Chi volesse continuare ad utilizzare questi prodotti, può trovarli on line collegandosi ai seguenti siti:

www.nidodigrazia.it; www.buybaby.it; www.primainfanzia.it; www.amazon.it; oppure rivolgersi ai rivenditori locali.

9 su 10 da parte di 34 recensori La Spezia, ecobambini Salute, Benessere, Risparmio e Rispetto per l’ambiente fin da piccoli La Spezia, ecobambini Salute, Benessere, Risparmio e Rispetto per l’ambiente fin da piccoli ultima modifica: 2013-06-25T10:50:55+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0