Foligno, cadavere di una donna in uno scatolone a bordo strada lungo la ferrovia

Ad avvistare la scatola, da cui fuoriusciva il forte odore, un passante che si era fermato per un bisogno fisiologico. Secondo quanto trapela dall’esame esterno del cadavere in corso all’istituto  di medicina legale dell’ospedale di Perugia, dopo che il corpo è stato estratto dalle coperte che lo avvolgevano all’interno dello scatolone, si tratterebbe di una donna bianca di età apparente  tra cinquanta e sessanta anni. La donna potrebbe essere morta dopo essere stata picchiata violentemente. Colpita soprattutto al viso e alla testa dove ha una vistosa ferita forse provocata da un bastone o una spranga. Lo stato del cadavere farebbe pensare ad una morte avvenuta recentemente, forse non più di 24 ore fa.

9 su 10 da parte di 34 recensori Foligno, cadavere di una donna in uno scatolone a bordo strada lungo la ferrovia Foligno, cadavere di una donna in uno scatolone a bordo strada lungo la ferrovia ultima modifica: 2013-06-18T16:09:26+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0