Novena storico culturale a San Tommaso Moro patrono dei politici e dei governanti. II edizione a Crotone. Appello per la liberazione di Asia Bibi

Dal prossimo venerdì 14 giugno al sabato 22 dello stesso mese il Centro Internazionale Thomas More- Sezione di Crotone organizza la  2^ Edizione della “ Novena Storico – Culturale a San Tommaso Moro – Patrono dei Politici e dei Governanti”. Si tratta di nove incontri che si terranno all’interno della Torre Aiutante del Castello Carlo V del capoluogo pitagorico e che verteranno su temi che vanno dalla politica alla teologia, dal sociale alla legalità passando per la giustizia. Al primo incontro del 14 giugno Carmen Bellinvia, docente di Religione parlerà di “La scelta di vita – E Dio vide che era bello”; al secondo appuntamento del 15 i coniugi Antonio Federico e Tiziana Saladino della Commissione pastorale diocesana della Famiglia tratteranno il tema de “La Famiglia – Via e risorsa della Chiesa”; il 16 giugno domenica Sergio Flotta, Specialista in Nefrologia e Dialisi presso l’Ospedale San Giovanni di Dio di Crotone relazionerà su “La Politica – Non si può vivere nella prosperità – Discernimento e impegno per la politica”; il 17 lunedì “La Giustizia – La pace è convivialità. È mangiare il pane insieme con gli altri” e ne parleranno gli aderenti all’Associazione “don Tonino Bello”; seguirà il giorno dopo la prof. Carmela Mantegna  Counselor Trainer Relazionale che si soffermerà su “ Allegria e Amicizia – Chi non ride mai non può essere una persona seria – Il counseling del buon umore”; seguirà il mercoledì 19 il teologo Francesco Papaleo che intratterrà su “La Fede – La ragione è collaboratrice della fede, non sua nemica”; al 7° incontro di giovedì 20, Emilio Parrilla docente di Religione parlerà de “Il volto materno della Chiesa”;  a seguire il giorno dopo la prof. Caterina Bumbaca, presidente della “Sav – Santa Giovanna Beretta Molla”, relazionerà su “La Coscienza – Il primato della coscienza è libertà della persona”. Concluderanno la Novena, sabato 22 giugno, i giovani Davide Mellace, Roberta Cimino e Benedetta Muscò che parleranno di “Martirio- Asia Bibi : condannata a morte per un sorso d’acqua”. Questi stessi giovani lanceranno un appello per la liberazione  della pakistana Asia Bibi, cristiana e condannata a morte per blasfemia. Tutto ebbe inizio nel 2009 quando ad Asia, che lavorava nei campi, le venne ordinato di andare a prendere dell’acqua, ma le altre donne, musulmane, gliel’hanno impedito perché essendo cristiana non poteva toccare il recipiente. Fu accusata di aver offeso Maometto ma la donna, madre di cinque figlie, respinse le accuse e fu stuprata ed infine condannata a morte per impiccagione perché non accettò la conversione all’Islam.

Dalla prigione, tra le tante altre lettere Asia in una scrive: “Se mi convertissi sarei libera, preferisco morire cristiana. Scrivo da una cella senza finestre…. Dio sa che è una sentenza ingiusta e che il mio unico delitto, in questo mio grande Paese che amo tanto, è di essere cattolica…”. Liberate Asia!

Tutti gli incontri si terranno a partire dalle 8,30.

9 su 10 da parte di 34 recensori Novena storico culturale a San Tommaso Moro patrono dei politici e dei governanti. II edizione a Crotone. Appello per la liberazione di Asia Bibi Novena storico culturale a San Tommaso Moro patrono dei politici e dei governanti. II edizione a Crotone. Appello per la liberazione di Asia Bibi ultima modifica: 2013-06-08T15:11:36+00:00 da Mimmo Stirparo
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0