Fiuggi, preso a bastonate, poi gli hanno rubato l’auto, vittima l’ex sindaco Giuseppe Celani

Il noto uomo politico è stato aggredito con un bastone. Il rapinatore, un uomo di 32 anni, è stato poi intercettato e arrestato dalla polizia a Roma. Dopo l’aggressione il malvivente è fuggito. Giunto al casello autostradale di Roma Sud, prima ha tamponato una Fiat Stilo con a bordo personale delle Fiamme Gialle e poi, senza fermarsi ha cercato di investirli proseguendo nella sua fuga verso la Capitale. Inseguito dai militari fino a quando arrivato a Tor Vergata ha incrociato sulla sua strada una pattuglia del Commissariato Romanina in servizio di controllo del territorio. Gli Agenti, allertati dai colleghi, hanno iniziato ad inseguire l’auto e, malgrado i segnali acustici e luminosi attivati, l’uomo ha proseguito la sua corsa fino a quando non si è rifugiato all’interno del parcheggio del Policlinico Tor Vergata. Salito su un marciapiede e malgrado una gomma a terra ha continuato la sua fuga per pochi metri fino a quando resosi conto che non poteva proseguire, ha abbandonato il mezzo cercando di seminare i poliziotti. Gli agenti sono riusciti a bloccarlo tra le varie autovetture in sosta. E’ stato arrestato per rapina aggravata, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. L’arrestato, che è risultato avere vari precedenti di Polizia, è stato perquisito ed è stato trovato in possesso di un cellulare e 140 euro in contanti di proprietà della vittima a cui, sono stati restituiti insieme all’autovettura.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin