Ennesima tragedia negli Usa, folle spara in strada, 7 morti e 3 feriti

Una strage a Santa Monica dove un uomo vestito con una tenuta “tattica” nera e armato di un fucile d’assalto, ha sparato all’impazzata in diverse strade e in un college, ed è stato infine ucciso dalla Polizia. IE’ accaduto a poca distanza dal luogo dove il presidente Barack Obama era impegnato in un evento di raccolta fondi.

Il Killer ha iniziato dando fuoco ad una abitazione dove poi sono stati ritrovati i corpi di due persone, nella zona di Yorkshire Avenue. Da lì si é mosso a piedi e ha fermato un’auto di passaggio e, armi in pugno, se ne è impadronito. Nella fuga ha quindi iniziato a sparare sulle auto di passaggio, compreso un autobus e una volante della Polizia, uccidendo altre tre persone e ferendone diverse altre, una delle quali, una donna, è poi morta dopo il ricovero in ospedale. A quel punto, vistosi braccato dalla Polizia, si è quindi rifugiato nel Santa Monica College, a quell’ora affollato di studenti. Dopo aver sparato ad un’altra donna, si è poi barricato nella biblioteca del college, dove in uno scontro a fuoco la Polizia lo ha infine ucciso.

9 su 10 da parte di 34 recensori Ennesima tragedia negli Usa, folle spara in strada, 7 morti e 3 feriti Ennesima tragedia negli Usa, folle spara in strada, 7 morti e 3 feriti ultima modifica: 2013-06-08T03:59:08+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0