Ete Morto e Fermana – Faleriense in arrivo i rilevatori di velocità

Sono iniziati i lavori propedeutici all’installazione dei sistemi di rilevazione della velocità media sui tratti delle strade provinciali 219 “Ete Morto” (dal km 2+900 al km 6+400) e 239 Fermana-Faleriense (dal km 1 +000 al km 3+160), in entrambe le direzioni di marcia.

La Provincia sta portando avanti il progetto di sicurezza stradale, già deliberato dalla Giunta provinciale ed in esecuzione al Decreto del Prefetto di Fermo del marzo scorso.

Attraverso una comunicazione trasparente, l’Amministrazione provinciale intende rivolgersi a tutti gli utenti del proprio territorio in forma preventiva, aggiornandoli sulle varie tappe dei lavori; questo è infatti il primo step di una serie di altri informazioni specifiche.

Lo scopo è quello di rendere il problema della sicurezza stradale ed i controlli sulla velocità, già di per sé visti e metabolizzati come punitivi, meno invasivi del normale.

L’obiettivo non è quello di incassare risorse, ma piuttosto tutelare il cittadino che vive alcuni tratti di strada “a rischio”, così come risulta in maniera evidente dai dati sulla incidentalità.

9 su 10 da parte di 34 recensori Ete Morto e Fermana – Faleriense in arrivo i rilevatori di velocità Ete Morto e Fermana – Faleriense in arrivo i rilevatori di velocità ultima modifica: 2013-06-05T08:13:23+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0