Santa Giustina in Colle, Suv travolge e uccide Giulia Spinello di 21 anni

La studentessa padovana stata è investita da un Suv che l’ha poi trascinata, senza fermarsi, per circa 3 km. La donna alla guida del mezzo, un’italiana, dopo essere stata fermata dai Carabinieri e portata in caserma non si sarebbe accorta di aver investito una persona.

L’ipotesi sulla quale gli investigatori stanno lavorando è al momento omicidio colposo, e nei confronti dell’automobilista non sono state prese al momento misure restrittive.

Giulia Spinello sarebbe stata colpita dall’auto poco distante da casa, in via Ceccarello, a Santa Giustina in Colle, mentre si recava a casa di una parente. La donna al volante del Suv, residente in un comune confinante, San Giorgio delle Pertiche, nella frazione di Arsego, stava tornando a casa dopo essere stata dal parrucchiere. Ad allertare i militari, che si sono messi all’inseguimento del Suv, poi raggiunto e bloccato, è stato un passante che aveva assistito all’incidente.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0