La Spezia, l’estate dei bambini e dei ragazzi nei Musei Civici spezzini

Dopo il successo dell’anno scorso, si è deciso di proporre anche per quest’estate l’esperienza dei centri estivi nei Musei Civici spezzini che offriranno insieme alla Cooperativa Zoe attività didattico-ludiche e creative nei diversi spazi museali per il periodo compreso tra il 17 giugno e il 19 luglio.

Il Museo Archeologico del Castello San Giorgio, il Museo “Amedeo Lia”, il CAMeC, il Museo Etnografico “Giovanni Podenzana” e il Museo del Sigillo verranno pensati come spazi aperti, vitali, dinamici, capaci di dialogare con un pubblico giovane, per offrigli esperienze stimolanti ed entrare in confidenza con opere d’arte, oggetti e reperti archeologici passando attraverso il fare, il divertirsi e il piacere di stare insieme.
Per rendere ancora più speciali gli incontri alcune attività verranno svolte in luoghi “segreti”, quali terrazze, sale sotterranee, giardini e corti interne solitamente non visitabili.

Di seguito le modalità di partecipazione e i costi: destinatari i bambini di età 6-11 anni; orari: laboratori settimanali dal lunedì al venerdì con orario 9-13 con possibilità di concordare, in caso di necessità, l’eventuale entrata anticipata.
Tariffa giornaliera 15 €  –  Tariffa settimanale 60 € (da lunedì a venerdì). Per prenotarsi e ricevere informazioni è necessario contattare la reception dei musei o i seguenti numeri: Amanda 3349968868, Silvia 3460721515.

Oltre a questa proposta i Musei attiveranno altre iniziative rivolte ai bambini, sempre in collaborazione con la Coop Zoe: le magiche serate al Museo del Castello, con la “Notte delle stelle” in cui sarà possibile dormire con i sacchi a pelo dopo aver osservato le costellazioni e giocato con l’astronomia e l’astrologia secondo gli Antichi, la visita guidata animata con i “Teatri del Vento”, mentre il Museo del Sigillo riprenderà, a luglio e agosto, gli appuntamenti con l’iniziativa “Museoalmare”, trascinando bambini e genitori in giochi e rievocazioni ispirati alle civiltà del passato.

Al CAMeC, in occasione della mostra dedicata a Enrico Baj che sarà inaugurata a fine giugno, verrà proposto il laboratorio per genitori e bambini “Arte&Animazione. Baj movie”, in collaborazione con Ivana Parisi illustratrice e scenografa, per sperimentare la creazione di un divertente cartone animato artigianale.

Al mondo della scuola, per il prossimo anno scolastico, i Musei Civici e Zoe proporranno una brochure che rappresenterà una guida ragionata alle tante e interessanti offerte formative, per incontrare i bisogni degli insegnanti dall’asilo nido agli istituti superiori, affinché i musei possano rappresentare un luogo dove approfondire gli argomenti di studio affrontati e fare esperienze di crescita, rafforzando il legame con la città e il territorio. A settembre avverrà la distribuzione nelle scuole, accompagnata dalla sua presentazione ufficiale.

9 su 10 da parte di 34 recensori La Spezia, l’estate dei bambini e dei ragazzi nei Musei Civici spezzini La Spezia, l’estate dei bambini e dei ragazzi nei Musei Civici spezzini ultima modifica: 2013-05-31T10:11:58+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0