Il Prefetto Alessandro Pansa nuovo Capo della Polizia

L’attesa nomina è arrivata. Nato a Eboli in provincia di Salerno, il 9 giugno 1951, si è laureato in giurisprudenza nell’Università degli studi di Napoli. L’ingresso nella Polizia di Stato nel 1975, poi il lavoro in Calabria, sia nel settore del contrasto alla criminalità organizzata che al terrorismo.

A Roma dal 1982, continua a svolgere attività investigative contro il traffico degli stupefacenti e la criminalità organizzata, sia a livello nazionale che internazionale. Specializzatosi anche nel contrasto della criminalità economica, contribuisce alla costituzione del servizio centrale operativo, la struttura investigativa di vertice della Polizia di Stato, divenendone poi il direttore nel 1996. In tale ufficio realizza indagini d’importanza notevole a livello internazionale contro il crimine transnazionale. Conduce anche attività investigative contro le organizzazioni mafiose ottenendo risultati operativi importanti, nonché la cattura di latitanti pericolosi.

Nel 2003 ha presieduto il comitato strategico su immigrazione, frontiere e asilo del consiglio dell’Unione Europea a Bruxelles. Ha insegnato, per molti anni, tecnica dell’indagine di polizia giudiziaria presso la Scuola Superiore di Polizia e poi ha insegnato presso la Scuola Superiore dell’Amministrazione dell’Interno. Ha tenuto numerosi seminari presso università statali e private.  stato consulente della commissione parlamentare sull’applicazione dell’accordo di Schengen, oltre che delle commissioni parlamentari sul ciclo dei rifiuti e antimafia.

9 su 10 da parte di 34 recensori Il Prefetto Alessandro Pansa nuovo Capo della Polizia Il Prefetto Alessandro Pansa nuovo Capo della Polizia ultima modifica: 2013-05-31T10:03:58+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0