Modena, sedicenne di Bologna muore all’ospedale per un’overdose di stupefacenti

Aveva assunto una droga sintetica, Mdma sciolta in un tè, forse associata ad altre sostanze. Il ragazzo si era sentito male a casa di un amico. I medici hanno tentato di salvarlo con un trapianto di fegato, ma inutilmente.

La Procura di Modena ha aperto un’inchiesta per morte come conseguenza di altro reato; l’amico del giovane, come atto dovuto, è indagato.

9 su 10 da parte di 34 recensori Modena, sedicenne di Bologna muore all’ospedale per un’overdose di stupefacenti Modena, sedicenne di Bologna muore all’ospedale per un’overdose di stupefacenti ultima modifica: 2013-05-30T17:59:00+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0