Vibo Valentia, picchia per gelosia la compagna incinta

L’uomo inoltre minacciava i familiari per evitare che lo denunciassero. Stalking. Lesioni personali. Tentata violenza privata. Con queste accuse gli agenti della Mobile hanno arrestato a Vibo Valentia il convivente della donna. L’uomo ha ottenuto gli arresti domiciliari. L’uomo è stato denunciato alla Procura della Repubblica che ha richiesto ed ottenuto dal giudice delle indagini preliminari un provvedimento di custodia cautelare agli arresti domiciliari. In preda ad ossessioni di gelosia, aveva negli ultimi tempi più volte picchiato la compagnia, minacciando lei ed i suoi familiari e provocando un crescente e perdurante stato di ansia che ha indotto la vittima, oramai esausta, a rivolgersi alla Polizia.

9 su 10 da parte di 34 recensori Vibo Valentia, picchia per gelosia la compagna incinta Vibo Valentia, picchia per gelosia la compagna incinta ultima modifica: 2013-05-25T17:18:56+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0