Dichiarazione infedele dei redditi indagato Massimo Ranieri

205

Il popolare artista figura tra gli indagati della Procura di Roma per dichiarazione infedele dei redditi legata agli investimenti, in molti casi persi, di ingenti somme di denaro con il gruppo di broker capeggiato da Gianfranco Lande, il cosiddetto “Madoff dei Parioli”. Massimo Ranieri, che investì circa 1,8 milioni di euro, è uno dei tredici indagati del Pm Mario Palazzi. Con lui anche Enrico Vanzina e Paolo Guzzanti.