Roma, Carreri Day Quinta Edizione

matteo_carreri[1]Siamo giunti alla quinta edizione del Carrei Day, svoltosi ormai nell’usuale cornice di via Cadlolo 101 presso L’ Hotel Cavalieri Hilton. Matteo si e’ ancora contraddistinto portanto in auge aziende e cantine che s’ispirano al meglio.
Per il Vino
Azienda Agricola Adriano / Piemonte
A&G Folonari Spalletti – Podere San Lorenzo – Rubbia Al Colle dei F.lli Muratori / Toscana
Brigl / Alto Adige
Cantina Colonnella / Abruzzo
Cantina Toblino / Trentino
Cantina Tola / Sicilia
Castello di Spessa / Friuli Venezia Giulia
Castello delle Regine – Tenuta San Rocco / Umbria
Collina dei Ciliegi – Masottina – Tenuta Col Sandago – Case Bianche / Veneto
Gianfranco Fino / Puglia
Giardini Arimei ad Ischia dei F.lli Muratori – Oppida Aminea dei F.lli Muratori
Monte delle Vigne / Emilia Romagna
Pedra Majore / Sardegna
Terredora / Campania
Villa Gianna / Lazio

Per gli Spumanti e gli Champagne:
Villa Crespia dei F.lli Muratori dalla Franciacorta
Champagne Le Brun
Per Distillati:
Conte Sabbionera Distillati
Distilleria De Mezzo
Per la Birra avremo rappresentata la storica Theresianer

Per il Caffè la Hausbrandt

Per l’Olio Extravergine di Oliva Gonnelli

Per l’aceto Acetaia Malpighi / Emilia Romagna

Per l’Acqua Minerale Naturale la Filette

Ovviamente dopo aver compiuto il nostro giro di degustazione vi suggeriamo qualcosa cercando di stimolare la vostra curiosita’.
Villa Gianna offre l’Innato dal colore giallo paglierino intenso, fermenato e maturato in acciaio per poi affinarsi in bottiglia, adatto per le carni bianche. La stessa azienda produce il Nobilvite Circeo Denominazione di Origine Protetta che sposa le paste all’uovo. Se cambiamo regione possiamo assaggiare un Rabuccolo Rubbia al Colle sposo di carni non particolarmente condite. Sempre lo stesso marchio propone il Barricoccio rosso rubino acceso che prende il nome della barrique di terracotta nella quale e’ deposto che ha lo scopo di non alterare proprieta’ e caratteristiche del vino.
I vini che pero’ ci hanno maggiormente colpito appartengono al viticoltore Gianfranco Fino che ha scelto per le sue bottiglie dei nomi essenziali come “Es” Primitivo di Manduria DOC perfetto per gli stracotti ed i formaggi stagionati oppure “Jo”IGT Salento Negramaro.
Non poteva mancare la birra triestina Theresianer con una new entry l’India Pale Ale protagonista anche del Vinitaly 2013 dal sapore equilibrato, ma deciso. Per i distillati ricordiamo Grappa La Delicata non affinata in legno, ottenuta da uve bianche di Pinot, Friulano e Chardonnay, perfetta con i biscotti secchi. La Grappa La Decana, invece, invecchia in botte di rovere ed emana un profumo di liquirizia, agrumi, frutta matura e ginepro. Dulcis in fundo segnialiamo un’azienda di aceto, chiedendovi di cliccare sul sito http://www.acetaiamalpighi.it/ . Oggi questo nettare non e’ utilizzato solo per condire insalate, ma per esaltare i sapori combinando, talvolta, percezioni nuove e gradevoli alle quali non siamo avvezzi.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, Carreri Day Quinta Edizione Roma, Carreri Day Quinta Edizione ultima modifica: 2013-05-23T07:40:56+00:00 da Elvia Gregorace
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0