Concordia, niente obbligo di dimora per Schettino

Rinvio a giudizio per l’ex comandante della nave affondata al Giglio provocando la morte di 32 persone. Il Gup Pietro Molino ha anche revocato la misura cautelare dell’obbligo di dimora per il comandante Francesco Schettino “alla luce del positivo contegno processuale”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Concordia, niente obbligo di dimora per Schettino Concordia, niente obbligo di dimora per Schettino ultima modifica: 2013-05-23T02:09:29+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0