Gioia Tauro, crisi Smtv motocisterna Tigullo costretta ad attraccare al porto

“Esprimiamo piena solidarietà all’equipaggio della motocisterna Tigullio, costretta ad attraccare al Porto di Gioia Tauro a causa della grave crisi che sta investendo il settore dei trasporti ed in particolar modo una famiglia storica genovese, la società SMTV.

Appena appresa la notizia ci siamo attivati per accertarci delle reali condizioni dei membri dell’equipaggio nonché per garantire l’indispensabile agli stessi.

Chiaramente abbiamo manifestato ed offerto la nostra disponibilità a mettere in atto le forme di tutela che si dovessero rendere necessarie qualora si prolungasse la permanenza della stessa motocisterna al Porto di Gioia Tauro”.

E’ quanto scrivono in una nota congiunta il Segretario Generale FILT Domenico Laganà e il Segretario Generale CGIL Antonino Costantino.

9 su 10 da parte di 34 recensori Gioia Tauro, crisi Smtv motocisterna Tigullo costretta ad attraccare al porto Gioia Tauro, crisi Smtv motocisterna Tigullo costretta ad attraccare al porto ultima modifica: 2013-05-22T09:42:15+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0