Reggio Emilia, moldavo violenta moglie e cognata

Lo straniero di 38 anni è stato posto ai domiciliari, su richiesta del pm di Reggio Emilia, con l’accusa di aver stuprato e maltrattato la consorte, anche davanti ai figli, dopo aver abusato per anni anche della cognata, entrambe moldave.

Il provvedimento è stato assunto dopo la denuncia della moglie. Anche la sorella della moglie ha raccontato di essere stata violentata per anni dal cognato, tanto che ha dato alla luce un suo figlio.

9 su 10 da parte di 34 recensori Reggio Emilia, moldavo violenta moglie e cognata Reggio Emilia, moldavo violenta moglie e cognata ultima modifica: 2013-05-16T18:48:35+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0