Napoli, il Governatore Caldoro mette mano alla giunta

Cambio alla Regione. Daniela Nugnes e Fulvio Martusciello diventano assessori mantenendo le deleghe all’Agricoltura e alle Attività produttive e Guido Trombetti viene nominato vice presidente. Stefano Caldoro effettua il rimpasto affidando Turismo e Beni culturali, in carico a De Mita, all’assessore al Personale Pasquale Sommese.

Con l’ingresso della Nugnes in giunta, Caldoro accoglie anche i rilievi della magistratura amministrativa sulla maggiore presenza di donne all’interno dell’esecutivo campano. Nella nota inviata dalla Regione si apprende che “ulteriori determinazioni saranno assunte in seguito alle decisioni in ordine alla rimozione dell’incompatibilità tra la carica di assessore e l’incarico parlamentare dell’onorevole Taglialatela”. Per ora, dunque, Taglialatela resta in giunta. L’Udc perde una casella, il PdL ne guadagna due, come aveva auspicato il coordinatore regionale Nitto Francesco Palma.

9 su 10 da parte di 34 recensori Napoli, il Governatore Caldoro mette mano alla giunta Napoli, il Governatore Caldoro mette mano alla giunta ultima modifica: 2013-05-16T18:57:39+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0