Honda e McLaren matrimonio in Formula 1

A partire dal campionato 2015, la McLaren tornerà a usare i motori Honda rinnovando il connubio degli anni ’80. La Honda aveva deciso il ritiro dal circus nel 2008 a seguito delle difficoltà finanziarie legate al default di Lehman Brothers, ma la ripresa delle attività, i conti di bilancio più che positivi e la frenata dello yen, oltre al cambiamento dei regolamenti che prevede l’utilizzo di motori a sei cilindri, hanno favorito una revisione delle posizioni.

Honda ha partecipato alla Formula 1 nei periodi 1964-1968, 1983-1992 e 2000-2008. Nel secondo ciclo, la compagnia si è aggiudicata 69 gare avendo come piloti personaggi molto popolari come Ayrton Senna e Alan Prost.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin