Cervia, impugna una machete contro ragazzini e genitori

I Carabinieri hanno arrestato un disoccupato di Bari di 53 anni senza fissa dimora che da circa un anno si aggira per il litorale ravennate. Il 14 aprile l’uomo, che ha precedenti per guida in stato di ebbrezza, porto abusivo d’armi e minaccia, era stato denunciato a piede libero perché bloccato dai militari nel centro della località rivierasca con un’ascia.

9 su 10 da parte di 34 recensori Cervia, impugna una machete contro ragazzini e genitori Cervia, impugna una machete contro ragazzini e genitori ultima modifica: 2013-05-16T15:40:20+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0