Rotonda, continua a tremare la terra sul Pollino

Scossa di magnitudo 2.4 registrata alle 00.44 al confine tra Basilicata e Calabria, nella zona del Massiccio del Pollino tra le province di Potenza e Cosenza.

Secondo i rilievi dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia  il sisma ha avuto ipocentro a 6,8 km di profondità ed epicentro in prossimità dei comuni potentini di Rotonda, Viggianello e di quelli cosentini di Laino Borgo, Laino Castello e Mormanno. Non si hanno segnalazioni di danni a persone o cose.

La zona è teatro di una sciame sismico dal 2010, culminato il 26 ottobre scorso in una scossa di magnitudo 5 con epicentro vicino Mormanno. L’ultimo evento sismico si era registrato alle 17.42 di ieri, con magnitudo 2.2.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin