Conversano, Cosimo Castellana muore schiacciato dalla benna di un Bobcat

Tragico incidente con una pala meccanica di piccole dimensioni con cingoli, che ha schiacciato un uomo mentre lavora al cantiere di una villetta. Cosimo Castellana, 38 anni, operaio edile di Conversano, è morto sul lavoro in un cantiere in contrada Soccorso, nella zona rurale tra Conversano e Triggianello. Il manovale è rimasto schiacciato dalla ruspa condotta da lui stesso. Il mezzo, si sarebbe ribaltato all’improvviso, forse per un intoppo nel percorso accidentato affrontato, oppure per una manovra errata. E ha schiacciato la sfortunata vittima.

9 su 10 da parte di 34 recensori Conversano, Cosimo Castellana muore schiacciato dalla benna di un Bobcat Conversano, Cosimo Castellana muore schiacciato dalla benna di un Bobcat ultima modifica: 2013-05-12T16:35:56+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0