Napoli, feriti a colpi di arma da fuoco in un agguato Raffaele Spirito e Marino Esposito

I sicari sono entrati in azione davanti a un centro scommesse. Raffaele Spirito, 22 anni, pregiudicato, è stato raggiunto da un proiettile alla base del collo ed è ricoverato in prognosi riservata, ma non in pericolo di vita, nell’ospedale Loreto Mare. Nello stesso ospedale è ricoverato anche l’altro giovane, Marino Esposito, 23 anni, incensurato, raggiunto da un proiettile a un braccio.

9 su 10 da parte di 34 recensori Napoli, feriti a colpi di arma da fuoco in un agguato Raffaele Spirito e Marino Esposito Napoli, feriti a colpi di arma da fuoco in un agguato Raffaele Spirito e Marino Esposito ultima modifica: 2013-05-06T06:18:01+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0