Andreotti, la politica odierna faccia tesoro della sua saggezza

“Ci lascia un grande statista, un uomo che ha contribuito a costruire un’Italia libera dal totalitarismo. La politica faccia tesoro della saggezza del presidente Giulio Andreotti che in uno dei suoi discorsi dichiarò: La stabilità è l’obiettivo naturale per ogni espressione di potere politico ed è una finalità indispensabile per una nazione che ha conosciuto cinquanta anni fa le conseguenze nefaste di un periodo di estrema debolezza governativa, crisaiola e poco concludente.  Oggi come allora l’Italia rischia di cadere nelle fitte maglie del populismo distruttivo e inconcludente. Il governo Letta faccia della stabilità la sua bandiera, seguendo proprio l’arte politica andreottiana. È il momento di dare risposte ai cittadini”.

Lo dichiara il senatore Vincenzo Gibiino, del Popolo della Libertà.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin