Genova, un sub di 61 anni è morto davanti a San Fruttuoso di Camogli

Il genovese si era immerso nei pressi della statua del Cristo degli Abissi, ma riemergendo forse, troppo velocemente, è stato male; la sua compagna che lo aspettava sul gommone ha provato a soccorrerlo ma in pochi minuti la crisi ha avuto il suo esito mortale.

Inutili, quindi, i soccorsi che sono arrivati immediatamente, il sessantunenne è stato trasportato nel porticciolo di Camogli dove invano ad aspettarlo c’erano i militi del 118 che però non hanno potuto far altro che constatare il decesso.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin