Monopoli, è morto in Algeria l’operaio Filippo Matera

Il sessantenne ha perso la vita e un altro lavoratore di Mola di Bari è rimasto ustionato in un’esplosione avvenuta in Algeria nella loro abitazione annessa a uno stabilimento di ceramiche nel quale lavoravano a Guelma, nel Nord del Paese.

L’episodio è avvenuto il 18 aprile. Filippo Matera è morto nell’ospedale di Annaba. L’ipotesi riferita ai parenti della vittima è che si è trattato dello scoppio di una bombola di gas ma i familiari temono un atto doloso.

9 su 10 da parte di 34 recensori Monopoli, è morto in Algeria l’operaio Filippo Matera Monopoli, è morto in Algeria l’operaio Filippo Matera ultima modifica: 2013-04-21T20:44:16+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0