Napolitano, scelta per il Paese, un Governo di larghe intese ore è possibile

55

“Una scelta doverosa e necessaria. La decisione del Pdl di sostenere la rielezione al Quirinale di Giorgio Napolitano è sinonimo di profondo senso di responsabilità, di rispetto dell’Italia e della volontà degli italiani. La custodia della Costituzione è stata nuovamente affidata ad un uomo che ha a cuore il destino del Paese. Serve subito un governo stabile e fattivo, un esecutivo di larghe intese, da tempo nelle intenzioni di Giorgio Napolitano, e che i mutati equilibri in seno alla coalizione di centrosinistra potrebbero ora rendere possibile”.

Lo dichiara il Sen. Vincenzo Gibiino, del Popolo della Libertà.

“A lavorare per il salvataggio del Paese, a difendere e a sostenere i piani del presidente Napolitano, è stato primo tra tutti Silvio Berlusconi – prosegue Gibiino –, che con l’intelligenza, la lungimiranza e la generosità che da sempre  ne caratterizzano il fare politico, si conferma essere vero uomo di Stato”.