Romano Prodi ritira la candidatura per il Quirinale

Dopo il flop della quarta votazione, l’ex Premier, ha deciso di ritirare la propria disponibilità per la candidatura a Capo dello Stato.

Prodi ha così tolto d’imbarazzo il Pd profondamente lacerato. Intanto vengono smentite le dimissioni del segretario Bersani.

 “Mi è stato offerto un compito che molto mi onorava anche se non faceva parte dei programmi della mia vita. Ringrazio coloro che mi hanno ritenuto degno di questo incarico. Il risultato del voto e la dinamica che è alle sue spalle – spiega Prodi – mi inducono a ritenere che non ci siano più le condizioni”.

E’ un Prodi che attacca anche il suo partito. “Chi mi ha portato a questa decisione deve farsi carico delle sue responsabilità”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Romano Prodi ritira la candidatura per il Quirinale Romano Prodi ritira la candidatura per il Quirinale ultima modifica: 2013-04-19T18:58:41+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0