Rende, tentata estorsione ad agenzia funebre 5 arresti

Hanno provato ad estorcere 10 mila euro ad un’agenzia funebre ma sono stati arrestati dai militari dell’Arma della Compagnia di Rende per estorsione con metodo mafioso. Due sono stati fermati subito dopo la riscossione di 5 mila euro quale pagamento della prima tranche dell’estorsione ed altri due sono stati arrestati poco dopo.

Tempestive le indagini, avviate il 6 aprile scorso, e concluse con l’intervento dei militari che hanno interrotto il pagamento della tangente.

9 su 10 da parte di 34 recensori Rende, tentata estorsione ad agenzia funebre 5 arresti Rende, tentata estorsione ad agenzia funebre 5 arresti ultima modifica: 2013-04-18T10:21:11+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0