Pesaro, l’avvocato Lucia Annibali sfigurata con l’acido il sospettato è un collega

Un professionista, amico dell’avvocato civilista Lucia Annibali, viene sentito in queste ore nella caserma dei Carabinieri a Pesaro. E’ sospettato di essere lui l’uomo che la scorsa notte ha gettato dell’acido sul volto della 35enne di Urbino, sfigurandola. Le indagini sono coordinate dal Pm della procura di Pesaro Monica Garulli.

Da quanto si è appreso, la giovane professionista con studio in via Gonzaga a Urbino vive da sola nell’appartamento di via Rossi, che aveva acquistato un paio di anni fa. Avrebbe aperto al suo attentatore e l’avrebbe riconosciuto tanto da fare il nome agli investigatori.

9 su 10 da parte di 34 recensori Pesaro, l’avvocato Lucia Annibali sfigurata con l’acido il sospettato è un collega Pesaro, l’avvocato Lucia Annibali sfigurata con l’acido il sospettato è un collega ultima modifica: 2013-04-17T13:23:56+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0