Santa Croce sull’Arno, si toglie la vita Andrea Mancini titolare Ader Toscana

Un altro imprenditore schiacciato dalla crisi economica. Un’altra persona che decide di farla finita. Il tutto nell’indifferenza della classe politica che “gioca alle poltrone”. A trovarlo in fin di vita il fratello. Si trovava in un locale all’interno della ditta di famiglia, Ader Toscana, che gestiva anche insieme alla sorella.

Andrea Mancini, 65 anni, si è suicidato nella sua azienda a Santa Croce sull’Arno in provincia di Pisa. Mancini si è impiccato e avrebbe lasciato un biglietto in cui si citano problemi economici all’origine del tragico gesto.

L’uomo era titolare di un’azienda di prodotti chimici per il settore conciario. Aveva circa una decina di dipendenti e si occupava di prodotti chimici per il settore conciario.

9 su 10 da parte di 34 recensori Santa Croce sull’Arno, si toglie la vita Andrea Mancini titolare Ader Toscana Santa Croce sull’Arno, si toglie la vita Andrea Mancini titolare Ader Toscana ultima modifica: 2013-04-15T15:36:13+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0