Castellana Grotte, Roberta Cometa muore investita dal treno su cui stava tentando di salire

La tragedia è accaduta mentre il convoglio era già in movimento. La giovane di 24 anni è scivolata giù in modo accidentale ed è finita sotto. Inutili i tentativi di soccorrerla. Le ferite riportate erano troppo gravi. Il treno le ha tranciato gli arti inferiori. Per le emorragie subite a causa delle amputazioni, la giovane è morta in pochi minuti.

Sul posto sono intervenuti anche personale del servizio di emergenza sanitaria 118 e vigili del fuoco. Roberta Cometa, forse in ritardo, aveva tentato di salire sul convoglio mentre questi era già in movimento, dicono alcuni testimoni.

Uno di loro avrebbe riferito che dopo averla vista travolgere dal convoglio, lui ha battuto i pugni sulla carrozzeria di una vettura perché dall’interno, come è poi avvenuto, venisse azionato il freno di emergenza.

Il Presidente della Provincia di Bari, Francesco Schittulli, esprime il suo “personale ed istituzionale cordoglio alla famiglia della povera Roberta Cometa, la cui giovane vita è stata brutalmente spezzata a soli ventiquattro anni”.  Schittulli ha, poi, invitato “le istituzioni competenti a rafforzare i sistemi di sicurezza e di vigilanza lungo le principali linee ferroviarie del territorio barese prese d’assalto, nelle ore di punta del mattino, da migliaia di pendolari” .

9 su 10 da parte di 34 recensori Castellana Grotte, Roberta Cometa muore investita dal treno su cui stava tentando di salire Castellana Grotte, Roberta Cometa muore investita dal treno su cui stava tentando di salire ultima modifica: 2013-04-15T11:58:10+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0