Due militari italiani feriti in Afghanistan

I nostri soldati viaggiavano a bordo di un blindato e sono rimasti feriti nell’esplosione di un ordigno rudimentale nell’ovest dell’Afghanistan. L’attentato si è verificato domenica mattina alle ore 09:30 locali (le ore 07:00 in Italia), durante un’attività di “village assessment” presso il villaggio di Awkalan, località a 8 km a sud di Shindand.

Secondo quanto riferiscono al comando del contingente italiano, “un mezzo blindato “Lince” della Transition Support Unit – Center è stato investito dall’esplosione di un ordigno improvvisato”.

A seguito dell’esplosione, 2 militari italiani sono rimasti feriti. I due ” non versano in pericolo di vita” e sono stati immediatamente trasportati presso l’ospedale militare da campo di Shindand. I famigliari sono stati informati dagli stessi militari.

9 su 10 da parte di 34 recensori Due militari italiani feriti in Afghanistan Due militari italiani feriti in Afghanistan ultima modifica: 2013-04-14T09:01:48+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0