La Patata di Sant’Eufemia al Vinitaly e Sol, dall’Aspromonte in Veneto lungo un filo d’olio della Piana

L'olio e le patate di sant'eufemia all'Agorà del SOLGrande affermazione dei prodotti aspromontani al SOL&AGRIFFOD in occasione del Vinitaly al quale ha partecipato la Provincia di Reggio Calabria con una rappresentanza di aziende del vino (nello stand Reggio Calabria, provincia enoica” ) e dell’olio (“Reggio Calabria, l’olio dei giganti”). Durante i seguitissimi Cooking Show ed Agorà Food Tasting a cura dello chef exexutive Vincenzo Cannatà e condotti da Anna Aloi di Video Calabria, sono stati proposti gli oli di qualità della Piana reggina, grazie ad un menu che ha visto protagonisti numerosi prodotti del territorio (la Culatta di Mammola, lo stocco di Cittanova De.c.o., il pane di Canolo e di Platì, il caciocavallo di Ciminà, la Biondina De.c.o. di Cittanova e tanti altri). Tra tutti ha incuriosito per la propria bontà e la versatilità culinaria la Patata di Sant’Eufemia De.c.o., il tradizionale tubero aspromontano che ha riscosso successo sia durante l’Agorà che durante il Cooking show in diretta. La “Crema di Stocco di Cittanova De.c.o. su dadolata di Patate di Sant’Eufemia d’Aspromonte De.c.o.” proposta dallo chef Cannatà è risultata tra le pietanze più innovative nel solco della tradizione culinaria calabrese. E la Patata eufemiese è stata protagonista col Pane di Platì dell’Agorà con la presentazione degli “Oli dei giganti”, iniziativa di degustazione degli oli presenti alla fiera (blend e monovarietali della Piana). E’ il caso di dire: dall’Aspromonte al Veneto lungo un filo d’olio della Piana.

9 su 10 da parte di 34 recensori La Patata di Sant’Eufemia al Vinitaly e Sol, dall’Aspromonte in Veneto lungo un filo d’olio della Piana La Patata di Sant’Eufemia al Vinitaly e Sol, dall’Aspromonte in Veneto lungo un filo d’olio della Piana ultima modifica: 2013-04-10T13:50:27+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0