Mezzano, incidente fatale per il centauro Paolo Mandorlini

Il motociclista di 51 anni, residente a Ravenna, ha perso la vita a Mezzano, in via dello Zuccherificio. La vittima è il fratello di Andrea Mandorlini, allenatore dell’Hellas Verona, squadra che milita nella Serie B di calcio.

Paolo Mandorlini, in sella a una moto Suzuki Burgman, proveniva da via Reale e percorreva via Zuccherificio in direzione di Borgo Masotti. Oltrepassato il passaggio a livello, in un tratto semicurvilineo destrorso, Mandorlini è finito fuori strada schiantandosi in un campo sul lato sinistro della carreggiata. Inutili i soccorsi. Sono intervenute altre due pattuglie della polizia municipale per la chiusura e viabilità sulla via Zuccherificio. La dinamica rimane al vaglio dell’Ufficio Infortunistica Stradale della Municipale.

“Il Presidente Maurizio Setti, il Vicepresidente Giovanni Martinelli, il Direttore Generale Giovanni Gardini, Il Direttore Sportivo Sean Sogliano, lo staff tecnico, la squadra e tutta la società dell’Hellas Verona F.C. si stringono attorno al dolore del proprio allenatore Andrea Mandorlini per la prematura scomparsa del fratello Paolo. Alla famiglia Mandorlini le più sentite condoglianze”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Mezzano, incidente fatale per il centauro Paolo Mandorlini Mezzano, incidente fatale per il centauro Paolo Mandorlini ultima modifica: 2013-04-09T00:40:16+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0