Bovalino, ucciso in un agguato Alfredo Izzo

Il trentenne reggino si trovava agli arresti domiciliari e, al momento dell’agguato, era davanti alla porta della sua abitazione. Alfredo Izzo è stata raggiunta al volto da un colpo di fucile caricato a pallettoni sparato da una persona che si è poi allontanata a piedi.

Si tratterebbe di una vendetta maturata negli ambienti della criminalità.

9 su 10 da parte di 34 recensori Bovalino, ucciso in un agguato Alfredo Izzo Bovalino, ucciso in un agguato Alfredo Izzo ultima modifica: 2013-04-06T03:20:38+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0