Civitanova Marche, coppia di coniugi si è suicidata per difficoltà economiche

L’uomo di 62 anni e la moglie di 68 anni si sono impiccati. I corpi sono stati trovati nel garage dai vicini di casa, che hanno subito avvisato i Carabinieri. L’uomo era un esodato, la moglie aveva una modestissima pensione. Secondo gli investigatori non vi sono dubbi che si sia trattato di un doppio suicidio, e che la cause vanno ricercate nelle precarie condizioni economiche della coppia. I coniugi suicidi sembra non avessero neppure i soldi per pagare l’affitto. Abitavano in un appartamento in via Calatafimi.

L’uomo aveva lavorato come impiegato in una ditta calzaturiera, e non aveva trattamento pensionistico. La donna, invece, era un’artigiana in pensione. La coppia non aveva figli. Dalle prime testimonianze raccolte, sembra che la coppia non riuscisse a tirare avanti, avendo come unica fonte di reddito la piccola pensione della moglie.

9 su 10 da parte di 34 recensori Civitanova Marche, coppia di coniugi si è suicidata per difficoltà economiche Civitanova Marche, coppia di coniugi si è suicidata per difficoltà economiche ultima modifica: 2013-04-05T11:45:16+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0