Alessandro Di Pietro è stato licenziato dalla Rai

Il conduttore di “Occhio alla spesa”, in onda su Rai1, ha ricevuto la lettera di rescissione del contratto con effetto immediato. E venerdì mattina è stato ricoverato per un “malore di tipo cardiaco”.

La decisione del licenziamento è stata presa dall’azienda dopo aver ricevuto il provvedimento con cui l’Autorità garante della concorrenza e del mercato l’ha sanzionata per pubblicità occulta in tre puntate del 2012.

Durante le trasmissioni Di Pietro avrebbe lodato eccessivamente un tipo di pasta di soia per diabetici, la Aliveris.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin