Stop a Tares e aumento dell’Iva, niente Imu per fasce deboli

La pressione fiscale ed il debito dello Stato. Temi cruciale in discussione in queste ore. Un incontro a Palazzo Chigi dovrebbe chiarire la tempistica del decreto per la restituzione dei primi 40 miliardi di debiti alle imprese.

Intanto i “saggi” indicati dal Presidente Napolitano, insieme al Parlamento, valuteranno interventi per rinviare la Tares e l’aumento dell’Iva ordinaria a luglio. Si ragiona anche su come rendere più  selettiva l’Imu evitando l’imposizione sui più  poveri. I due gruppi di saggi salgono in tarda mattinata al Colle per avviare i lavori delle due “commissioni”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Stop a Tares e aumento dell’Iva, niente Imu per fasce deboli Stop a Tares e aumento dell’Iva, niente Imu per fasce deboli ultima modifica: 2013-04-02T05:16:05+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0