Napoli, messa ko la banda specializzata in truffe agli anziani

I militari dell’Arma hanno accertato oltre 30 episodi di truffe, messe in atto o tentate, tutte ai danni di persone anziane che venivano avvicinate da un falso avvocato il quale comunicava loro che familiari privi di copertura assicurativa per la Rc auto avevano causato un incidente stradale.

Così inducevano gli anziani a consegnare fino a 15 mila euro pensando di evitare conseguenze penali ai loro familiari. In manette sono finite quattro persone.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin