Ittiri, Alìabi El Hagli perde la vita in un incendio in casa

Il marocchino di 25 anni era un commerciante di tessuti a Sassari dove aveva aperto un negozio nella zona industriale di Predda Niedda. Alì, così era conosciuto il giovane a Ittiri, viveva da due mesi in un’appartamento in affitto nella via Carducci. E qui che è morto per aver respirato il fumo denso sprigionatosi dalla cucina dove aveva lasciato a bollire un tegame d’acqua.

Dopo aver acceso il fornello Alìabi El Hagli si è sdraiato sul divano e si è addormentato, poco dopo si è innescato un incendio provocando un fumo nero e denso. E’ stata una vicina di casa ad avvisare i Vigili del Fuoco. Quando i pompieri lo hanno trovato riverso sul pavimento ormai non c’era più niente da fare.

9 su 10 da parte di 34 recensori Ittiri, Alìabi El Hagli perde la vita in un incendio in casa Ittiri, Alìabi El Hagli perde la vita in un incendio in casa ultima modifica: 2013-03-31T19:13:28+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0