Bari, la Provincia aderisce alla Giornata mondiale per la consapevolezza dell’Autismo

In occasione della Giornata mondiale per la consapevolezza dell’autismo, istituita nel 2008 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite e che si celebra il 2 aprile prossimo, la Provincia di Bari ha esposto, sulla facciata del palazzo sul Lungomare Nazario Sauro, una grande pannello con il logo della manifestazione.

Un’iniziativa per aumentare l’attenzione dell’opinione pubblica nei confronti di una patologia molto diffusa e testimoniare la solidarietà dell’Ente verso i bambini e gli adulti che ne sono affetti ed i loro familiari.

“Questa amministrazione provinciale – afferma il presidente, Francesco Schittulli – è particolarmente sensibile e vicina allo stato di sofferenza delle persone. Inoltre, nel 2010, grazie alla collaborazione dell’Angsa, l’associazione nazionale dei genitori dei soggetti autistici, abbiamo realizzato in alcuni spazi dell’istituto Santarella di Bari, uno dei primi centri psico – educativi per l’autismo in Italia dedicato ai giovani affetti da questa sindrome, nel quale si svolgono attività socio – educative e si formano figure professionali idonee a sostenere e ad affiancare le famiglie, sensibilmente provate, che devono far fronte all’educazione di soggetti autistici. Un impegno concreto verso le fasce più deboli della società che la Provincia di Bari continua a perseguire”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin