Milano, collaboratore di giustizia ma clonava carte di credito

Il boss ex camorrista era a capo di una banda che agiva nel Nord Italia e che è stata fermata per un giro fraudolento di utilizzo e clonazione di carte. L’uomo è stato individuato nell’ambito dell’operazione “Express America”. La Stradale di Milano ha così arrestato sei persone di cui due in carcere e quattro ai domiciliari.

La gang era composta da sei italiani capeggiati dal collaboratore di giustizia che procurava le carte di credito illegittime tutte cloni di American Express circolanti negli Stati Uniti e le carte d’identità false.

Una volta riforniti di documenti e carte, i complici si recavano presso esercizi commerciali, compresi stazioni di servizio autostradali, dove effettuavano acquisti di merce varia.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano, collaboratore di giustizia ma clonava carte di credito Milano, collaboratore di giustizia ma clonava carte di credito ultima modifica: 2013-03-28T10:09:16+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0